Recensione Liquidflora - Fondotinta minerale compatto biologico






"Un fondotinta minerale compatto biologico e cruelty free certificato. Con PRO DEFENSE NATURAL COMPLEX e FLORAHYAL- HP™ HYALURONIC ACID. Cremoso e vellutato dona al risultato make-up un vero e proprio trattamento. La pelle appare idratata, luminosa, uniforme e protetta per tutto il giorno." 

Questo dice la lui la ditta torinese Liquidflora, eccellenza del makeup italiano che non ha, secondo me, tutta la risonanza che merita. Questo è stato il primo prodotto in assoluto che ho acquistato di questo brand, il fondotinta minerale compatto Hydrating Defence. 



Tutte le certificazioni le potete comodamente leggere sulle foto della confezione (Icea, LAV, Vegan Ok, Vegetal Plastic, Fsc) idem come la lista completa degli ingredienti, nonostante sia una semplice ricarica e non una confezione "completa". Sul sito trovate anche la spiegazione di tutti gli ingredienti utilizzati nei loro cosmetici. Questo fondotinta ha la denominazione di "minerale" perchè a base di pigmenti minerali, ma non possiamo considerarlo facente a pieno parte della categoria visto che è comunque un prodotto in crema, mentre i "veri" fondotinta minerali sono quelli in polvere libera che contengono solamente, polveri -appunto- derivati da minerali. 



Questo fondotinta è il primo (e il più chiaro) colore di una serie di 6 toni, il Beige Rosè. A prima vista ammetto di aver subito diffidato della colorazione, mi son detta che assolutamente no, quel fondo sarebbe stato sicuramente troppo freddo e grigiastro per il mio incarnato leggermente caldo.. e invece mi son dovuta subito ricredere: nonostante il tono freddo qualche minuto dopo l'applicazione questo fondo si è fuso perfettamente con la pelle ed scomparso totalmente! Sono stata anche piacevolmente sorpresa che la colorazione non fosse come al solito leggermente scura, ma giusta per non creare stacco con il collo :) (vi ricordo che sono più chiara di un NC15 di Mac, tra Fair e Light Warm con Neve) 



La texture del fondo è molto morbida e cremosa, stenderlo è veramente facile e veloce: basta creare tre o quattro strisce nei punti cardine del viso (guance, fronte e mento) e sfumarle un pochino con spugnetta o pennello. Ho visto che questo fondo non necessita assolutamente di essere lavorato a lungo, ma è molto più bello se lavorato poco. :) La coprenza è medio/alta soprattutto rispetto ai suoi bio-fratellini, leggermente inferiore alla famosa BB cream di So'Bio con quale per fortuna non ha lati negativi da spartire ;) Il finish è tra l'opaco e il luminoso, non pende da nessuna delle due parti...non ha glitter/perlescenze percettibili ma non ha neanche un effetto cipriato. 

Il fondo sul viso è molto leggero, non si avverte per niente la sensazione di "indossarlo" e non è visibile sulla pelle, cosa per me assolutamente fondamentale..chi vuole dopotutto che tutti si accorgano che abbiamo il fondotinta? ;) 



Scusata il prima e dopo orroroso, ma alla fine lo scopo è solo farvi vedere la resa del fondo, abbiate pietà u.u Nonostante la colorazione sembri particolarmente rosa sul braccio, vedete che non c'è affatto stacco e neanche un cambiamento di colore dell'incarnato, i rossori sono completamente coperti e anche i brufoletti, tranne quello sotto il naso che ha la crosticina ed è proprio impossibile da mascherare xD :) L'effetto rimane molto naturale e non sono visibili particelle sul viso o strisce di colore (NB. ho approfittato della faccia da ciclo, vi sconsiglio vivamente di ingrandire)



La tenuta è assolutamente perfetta fino a sera, nonostante tra i due fondi che propone Liquidflora sia quello più idratante e più adatto a pelli più mature o  tendenti al secco (è presente una tecnologia brevettata a base di acido ialuronico ad alta penetrazione che potete approfondire qui) non trovo affatto che mi lucidi nonostante la mia pelle tendente al grasso, anzi mi posso addirittura permettere di non mettere la crema idratante sotto il fondo (cosa impensabile con il 100% Pure o la BB Cream di SoBio) senza subire rapide cadute libere per quanto riguarda le prestazioni.



Il fondotinta viene venduto sia confezione completa (cialda + confezione in palstica vegetale totalmente riciclabile) per circa 27-29€, sia in cialda (il comodo refill/ricarica) che ha un prezzo inferiore alla versione con confezione, circa 18-19€, cosa comodissima per chi come me ha dovuto acquistarlo al buio su internet o per chi vuole semplicemente risparmiare qualcosina. La confezione è la stessa per ciprie, terre, fard e fondo compatto e per questo facilmente interscambiabile. Le cialde sono metalliche quindi tranquillamente utilizzabili in palette con fondo magnetico come le Z palette, Nabla & simili. :) 

Nella confezione sono presenti 9 grammi di prodotto che a me son bastati per diversi mesi. Nonostante si abbia la percezione di bucare velocemente la cialda la gran parte del prodotto è distribuita orizzontalmente e non in profondità quindi ho potuto assicurarmi con il tempo della durata di questo fondo :) 



E per oggi è tutto ! Oltre questo fondo che ho (comprato) utilizzato e finito mi sono stati gentilmente inviati dall'azienda altri prodotti da testare* nel corso degli ultimi mesi (terra, fondo liquido, rossetto e correttore) che mi hanno di nuovo stupito in positivo e mi hanno convinta definitivamente a prendere Liquidflora per il mio negozio. :3 Insomma, se vi fa piacere posso continuare la serie di post e parlarvene... o tacere per sempre

come si presenta oggi! 
Appena mi arriveranno la linea intera in negozio (per circa la metà di ottobre) aggiornerò il post con gli swatch di tutte le colorazioni disponibili ^_^

Voi avete provato Liquidflora? Vi incuriosisce?


*da testare come titolare di negozio, non come blogger ;)



22 commenti:

  1. Non sembra affatto male! Non sono sicura che i fondi compatti vadano bene anche per me ma l'idea del refill la trovo molto, molto interessante perché a quel punto stai pagando il prodotto soltanto e non l'intero packaging. Degno di nota!

    ReplyDelete
    Replies
    1. esatto, la trovo un'idea ecologica ed intelligente :3

      Delete
  2. Molto interessante, a me piacciono molto i fondi compatti ma è difficile trovarne di validi.

    ReplyDelete
    Replies
    1. se ti capita di trovarlo in giro merita assolutamente una prova ^_^

      Delete
  3. Azienda interessantissima! La conoscevo solo di nome ma sembra veramente valida :) aspetto con ansia i post sugli altri prodotti!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. spero di riuscire a scriverli in tempi umani hihihi

      Delete
  4. Stavo proprio meditando l'acquisto di questo fondo!!!Ottima review, grazie!!!

    ReplyDelete
  5. Io sinceramente non avevo mai sentito parlare di questa marca ma mi sembra davvero molto interessante. Questo fondo sembra davvero fare al caso mio e ora sono curiosa di leggere altre review su questa marca....

    ReplyDelete
    Replies
    1. è un'azienda che non si fa pubblicità aggressiva e quindi credo sia poco famosa nell'ambiente bio al contrario di tante altre, perchè sulla qualità non ci piove proprio ^___^

      Delete
  6. Mi piace molto questo fondotinta, alla fine hai ragione: chi vuole che qualcuno si accorga che abbiamo su il fondotinta?>.<' odio quella sensazione dei fondi bio che ho provato, quando la pelle inizia a sciogliersi assieme al fondo hihihihi mi piacerebbe provarlo un giorno <3 bacio

    ReplyDelete
    Replies
    1. hiihhi speriamo che si diffonda e che prestissimo tu possa trovarlo in qualche negozio ;3

      Delete
  7. ti odio, ora lo voglio provare!
    mi incuriosisce davvero da morire, e guai a te se non continui con recensioni degli altri prodotti U_U
    Anche perché si parla di un marchio che non ha risonanza e faresti davvero un'opera di informazione primaria :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. infatti vedo che anche il post riscuote meno successo dei prodotti più chiacchierati, ma credo che me ne infischierò XD
      se fai un salto a Bergamo o Milano presto lo troverai sai ;)

      Delete
  8. Oddio, lo voglio provare! *_*
    è del tuo colore perfetto! *-*

    ReplyDelete
    Replies
    1. eppure ti giuro che appena messo non lo diresti proprio, ha una capacità assurda di fondersi con la pelle!!

      Delete
  9. Ammetto di essere davvero incuriosita dopo la tua recensione :)

    ReplyDelete
  10. non avevo mai sentito parlare di questo brand nè di fondi con questa texture :D
    grazie delle info ♥

    ReplyDelete
  11. Io sto provando il fluido ed è stupendooo mi sono innamorata!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao!Lo consiglieresti ad una pelle mista? E a tuo parere ci sono nuances adatte ad una pelle chiara da rossa? Grazie :)

      Delete
  12. Ciao, bella recensione! Anch'io sono molto incuriosita da questa linea di make-up e sto valutando di tenerla nel negozio che sto per aprire...però non ho ancora testato alcun prodotto..vorrei chiederti se sei riuscita a vendere bene questi prodotti, se hanno presa sulle clienti e quindi se effettivamente consigli di tenere la linea! Grazie mille, Nina

    ReplyDelete

 

Facebook

Followers

Bloglovin

Follow on Bloglovin

Google+ Followers