[DramaTAG] My top 5 "You look SO good without makeup!"




Dopo aver proposto questo TAG alla Drama non potevo certamente esimermi dal farlo! Anche se mi accingo alla questione con diversi mesi di ritardo (come testimonia il suddetto post di Drama).

La serie di Tag si riferisce al citare 5 prodotti con un tema comune, e questa volta il tema comune è quell'insieme di prodotti che avete usato quando i vostri fidanzati/padri/amiche/simpa-della-compa esclamano con soddisfazione: "Veeeeedi quanto stai bene senza trucco??? Te l'avevo detto!" "Stai benissimo struccata!" "Che ti trucchi a fare? Vedi come stai meglio senza?" generando in me faccine di questo tipo: -__-

Perchè io..

...ZAN ZAN ZAN...

sono truccata, solo che voi babbani non lo notate !

Lo ammetto, sono un'amante della base flawless, odio i fondotinta che si vedono lontano chilometri e i correttori raggrumati nelle rughe (perchè oh, bisogna accettare di buon grado i segni del tempo ma ciò non vuol dire riempirli di correttore arancione), non mi piacciono le sopracciglia ultra-definite spelacchiate prima con la pinzetta e ridisegnate poi (su di me, a molte stanno benissimo). In questo penso di aver raggiunto anche un equilibrio di sorta ed ogni tanto, quando mi viene a trovare, me ne da anche conferma Valentina (Signorina Rottermaier su YouTube) chiedendomi se ho il fondotinta oppure no! [colgo l'occasione per ringraziarla, è sempre un'iniezione di autostima la sua visita♥]. I miei 5 prodotti infatti sono quelli che riescono a darmi la sensazione di essere apposto senza però essere invadenti:




Liquidflora - Fondotinta Liquido Bioattivo 
Ormai potrei eleggerlo il prodotto dell'anno, fondotinta dell'anno, amico-fico dell'anno e tante altre cose...insomma, c'è una storia di ammmore tra noi. E si, ho mollato per lui perfino il fondotinta 100% Pure (anche perchè è finito e dovrei recensirlo da tempo immemore). Ha una texture meravigliosa, un colore finalmente abbastanza chiaro per il mio incarnato e mi dura tutto il giorno senza cipria. Come non amarlo ?

Liquidflora - Correttore  01 Ivory
Anche il correttore di Liquidflora è una piccola meraviglia in tubetto e per me sicuramente il miglior correttore per contorno occhi secco (biO) che ci sia in giro. Lo trovo migliore anche dell'osannato correttore 08 della Couleur Caramel che essendo più oleoso tende a muoversi un pochino se non fissato con la cipria. Questo invece se ne sta buono-buonino al suo posto senza fare letteralmente una piega :3 Esiste in 3 colori: lo 01 spiccatamente rosato, lo 02 beige e lo 03 aranciato (anche più di CC).

Couleur Caramel - Matita sopracciglia 121

Sebbene io sia ultra-felice che sia passati gli anni 90 e con loro la mortale moda delle sopracciglia a filo (gli scaldamuscoli indossati random anche ad agosto un po' mi mancano, lo ammetto) purtroppo non sono dotata di bellissime sopracciglia folte ma, ahimè, pur non avendo una forma malvagia non risultano piene come vorrei . Ed è qui che mi viene in soccorso la matita sopracciglia di Couleur Caramel con il suo marrone caldo chiaro, naturale e resistentissima. Esiste in altri due colori, un talpa tendente al grigio e un marrone scuro :3

 Nabla - Mascara Le Film Noir
Vabbè, qui si gioca facile. Si è capito che il mascara di Nabla è uno dei successoni degli ultimi tempi. Raramente si vede un prodotto naturale usato indistintamente da amanti del "bio" e non, ma questo mascara  sembra aver più o meno messo d'accordo tutti, compresa me. ♥
Nero ultra nero, allunga e incurva veramente benissimo (ve lo GGiurano le mie ciglia dritte e bionde), il potere volumizzante è nettamente inferiore alle altre due qualità, ma cosa volete di più dalla vita ? (uno Jagermeister magari, che il Lucano non mi piace). Non mi si è sciolto nemmeno durante gli ultimi nubifragi di questa finta primavera....è proprio ammmore.

Pastello Occhi Pioggia - Neve Cosmetics
Detta anche "la matita dal colore tristo". Che ve devo dì, a me i colori smorti gustano na cifra, e anche se 'sta matita non se la caga nessuno continua a rimanere la mia preferita.
Non ha una qualità eccelsa perchè nella rima inferiore e tra le ciglia tende a sbavicchiare, ma ha un colore perfetto per intensificare un po' lo sguardo senza sovrastare. E' facilissima da mettere in compenso, scorre leggera e soffice e si sfuma con estrema facilità.
vi giuro che il miglioramento c'è. >_>
 (in sottofondo il video della mia adorata Patri Liberamentepenso)


E questi sono i miei prodottini trucco-non-trucco, anche se per rendere il tutto perfetto dovrei aggiungere:

Couleur Caramel - Base Trucco Opacizzante e Lisciante "Avant Premiere"
utilissima per far durare il trucco e piallare un po' i miei pori giganti
e
Nabla - Ombretto Sandy
giusto per dare una nota di luce allo sguardo da triglia delle 7 di mattina

E voi? 
Quali sono i prodotti che usate per non sembrare uscite da The Walking Dead ma nemmeno Moira Orfei ? Avete provato qualcuno dei prodotti citati ? 

28 commenti:

  1. Voi babbani... BHAHAHA!
    Comunque troppo caruccio questo tag, tempo fa non avrei partecipato per mancanza di materia prima, ma adesso io può. Non sei l'unica a filarti la 'matita dal colore tristo', ce l'ho anche io ma su di me fa giusto un pelino cagare :°D

    ReplyDelete
    Replies
    1. ahahaha no ma come?? troppo grigio-topo? XD

      Delete
  2. Devo dire che il "trucco-non trucco" è praticamente quello che mi faccio sempre da anni. Solo se esco di sera faccio qualcosina di più, e questo capita molto raramente. I miei prodotti "effetto niente trucco" del periodo comunque sono la combo di correttori Studio Finish arancione (per le occhiaie) + Maybelline Antiage per le altre porcherie, il mascara Rimmel London di Kate Moss, la matita per sopracciglia di Neve Cosmetics colore warm blonde e la matita Ego sempre di Neve. Poi un pò di burrocacao a caso.

    ReplyDelete
    Replies
    1. ah io pure! devo sentirmi proprio ispirata per trucchi elaborati..il massimo che posso fare è cambiare matita >_<

      Delete
  3. Pioggia sarà un colore tristo ma è a tuttora l'unica pastello per occhi che abbia voluto portare a casa! La uso spessissimo sfumata come base per smokey soft! I babbani non possono vedere le magie ;-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. io anche ! nonostante le uso spesso perchè le ho in negozio le uniche che mi son portata a casa sono lei petrolio e zaffiro (che, udite udite, non cola).

      Delete
  4. Condivido al 100% il tuo orrore per il trucco che si vede sulla faccia... Quindi mi tenti mooooooolto con il fondo di liquidflora! Ma che finish ha? Mat o luminoso?
    Grazie!

    ReplyDelete
    Replies
    1. il liquido è opaco mentre il compatto rimane più luminoso =D

      Delete
  5. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  6. Mi piacerebbe prendere il correttore:) non conoscevo il marchio e mi hai incuriosito baci

    ReplyDelete
    Replies
    1. il correttore è uno dei loro pezzi forti insieme al fondotinta :3

      Delete
  7. Mi sa che Le Film Noir non funziona solo su di me, proprio non riesco ad andarci d'accordo.
    Sono curiosissima circa il fondo, non ne avevo mai sentito parlare e la tua descrizione mi ha fatto venire voglia di saperne di più.

    ReplyDelete
    Replies
    1. no vabbè dai capita a tante =D anche se effettivamente è uno dei mascara più apprezzati :) poi sono fan delle ciglia lunghe, se ti piace l'effetto volume ci sono ottimi concorrenti !

      Delete
  8. Mi ispira il fondo Liquid Flora! Ma dove posso reperirlo online?

    Pioggia è l'unica Pastello che mi garba :D

    ReplyDelete
  9. La Pastello Pioggia è molto utile quando si vuole definire l'occhio in maniera delicata ;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. esatto =D io continuo a preferirla al nero !

      Delete
  10. Credo di non avere dei veri e propri prodotti da trucco non trucco :D

    ReplyDelete
  11. Ok, sei riuscita a incuriosirmi col mascara Nabla.

    ReplyDelete
    Replies
    1. se ti piacciono gli allunganti vale assolutamente la pena !

      Delete
  12. come te adoro il primer Couleur Caramel e la matita Pioggia.... e mi hai messo un gran desiderio di darmi una mossa e provare Liquid Flora *_*

    ReplyDelete
    Replies
    1. mary guarda il fondo è fantastico, merita di essere provato =D

      Delete
  13. Oh, finalmente <3 Liquid Flora è un marchio che mi attira parecchio, dopo questo post anche di più.
    A me Film Noir piace a giorni alterni, non mi convince del tutto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. tu che sei una fan delle basi non puoi non provarlo xD

      Delete
  14. com'è questo fondo rispetto al compatto?
    anyway ora che lo sto provando da un bel po' posso accennarti delle prime impressioni su quello: per me è TROPPO idratante, ma troppo troppo troppo, senza 3 quintali di blot non riesco a indossarlo.
    e rosico, il finish mi piace molto ma non posso proprio indossarlo in situazioni in cui devo stare molto fuori casa senza preoccuparmi, la prima volta che l'ho fatto mi sono pentita veramente tanto... devo tentare col primer Couleur caramel sotto, ma per me un fondo che vuole il primer pure in inverno è già un no.

    Le film noir invece mi piace tantissimo e un po' mi manca, non riesco a capire se son sfigata io o se hanno cambiato la formula del mio mascara preferito ma son tornata all'I love extreme e mi sta dando problemi mai avuti in passato..

    ReplyDelete
    Replies
    1. il liquido è sicuramente meno idratante del compatto..è più acquoso e meno oleoso e si asciuga molto di più (il compatto rimane sempre un po' morbido) tant'è che lo preferisco per le stagioni calde. Sicuramente dipende molto dalla pelle ma a me d'inverno il compatto non da' il minimo problema...io lo metto senza crema sotto però, proprio perchè ha già tutto il necessario dentro xD

      Delete
  15. Che bello questo tag! Io amo la matita pioggia, mi serve per definire l'occhio (che sennò si perde, poverino, dietro gli occhiali) ma amo tutte le matite Neve. Della Nabla ho preso un po' di cose ma il mascara mi manca, devo smaltirne un po' prima!

    ReplyDelete

 

Facebook

Followers

Bloglovin

Follow on Bloglovin

Google+ Followers